Nuovo Portale albo CTU, periti ed elenco nazionale 

Il CNI ha inviato la circolare n. 110/2023 riguardante l’attivazione del nuovo portale Internet denominato “Portale Albo CTU, periti ed elenco nazionale”.

Data:
16 Febbraio 2024

Il CNI ha inviato la circolare n. 110/2023 riguardante l’attivazione del nuovo portale Internet denominato “Portale Albo CTU, periti ed elenco nazionale”.

Tale iniziativa, spiega il CNI, è stata promossa per garantire l’effettiva attuazione delle disposizioni normative relative all’albo CTU, all’albo periti ed all’elenco nazionale, conformemente a quanto stabilito dal decreto ministeriale 4 agosto 2023 n.109.
Alla circolare del CNI è allegata la nota ufficiale emessa dal Ministero della Giustizia, contenente dettagli e indicazioni inerenti all’implementazione del portale ed alle modalità di iscrizione sullo stesso, unitamente alle specifiche tecniche per la presentazione delle domande e la tenuta dell’Albo dei consulenti tecnici e dell’elenco nazionale dei consulenti tecnici di utile consultazione.

Gli adempimenti previsti sono:

▪ i consulenti tecnici d’ufficio e i periti già iscritti negli albi circondariali tenuti in modalità cartacea dovranno ripresentare la domanda entro il termine perentorio del 4 marzo 2024 e non dovranno effettuare un nuovo pagamento del bollo e della tassa di concessione governativa;
▪ le nuove domande di iscrizione all’albo CTU potranno essere presentate dai professionisti esclusivamente nell’arco di due finestre temporali, comprese l’una tra il 1°marzo e il 30 aprile e l’altra fra il 1° settembre e il 31 ottobre di ciascun anno.

In allegato:

La circolare CNI n. 110/XIX sess/2023, 
La nota ministeriale emessa dal Ministero della Giustizia

Il Presidente dell’Ordine
Ing. Maurizio Tolve

Il Consigliere Segretario dell’Ordine
Ing. Maurizio Sarli

Allegati (2)

Ultimo aggiornamento

16 Febbraio 2024, 22:05