Ordine degli ingegneri della Provincia di potenza  
HOME | NEWS | ALBO | CONTATTI    
Accedi alla sezione myPage  Accedi alla sezione myVideo
 Utenti On-line:
Filtra per categorie Filtra per
categorie
Mostra tutti gli articoli
Comunicazioni | Bandi | Seminari | Convegni | Circolari Ordine | Lavori e avvisi | Convenzioni | Corsi | Inarcassa | ARIES |
Stampa avanzata Stampa
avanzata
Stampa subito senza perdere alcun contenuto, risparmiando tempo e carta.
Ricerca facilitata Ricerca facilitata

Frase esatta  Tutte le parole
Qualsiasi parola  
  Info e allegati
 in Comunicazioni
1/12/2019
 letto 162 volte

Scarica allegato Nessun link presente

NOTA PRESIDENTE CONSIGLIO NAZIONALE INGEGNERI

Gentile Collega,
 
Ti allego nota inoltrata dal Presidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri Ing. Armando Zambrano" pubblicata in occasione dei tragici eventi sismici accaduti in Albania:
"Carissimi,
un aggiornamento urgente sul tema delle attività conseguenti al recente sisma in Albania.
Immediatamente dopo l’evento il CNI ha contattato la Protezione Civile, dando la disponibilità alle attività ormai usuali in questi casi, che ci ha risposto invitandoci, prima di ogni azione,  ad attendere le loro disposizioni, avendo necessità di disposizioni  della Presidenza del Consiglio.
Nell’occasione, abbiamo nuovamente chiesto, con particolare enfasi, al Pres.Conte di recuperare l’emendamento sul supporto tecnico, il che è effettivamente immediatamente avvenuto.
Il Capo della PC , Angelo Borrelli, ci ha quindi contattato ieri invitandoci a far parte  del nucleo operativo, in corso di costituzione e che andrà in Albania immediatamente, e che, allo stato, secondo quanto concordato con le locali autorità, si occuperà di collaborare con le strutture locali per coordinare le modalità e le procedure, nonché la modulistica, per rendere possibili le verifiche di stabilità, utilizzando il nostro modello organizzativo.
Il nucleo è composto, oltre che dal CNI, dai rappresentanti degli enti interessati (vigili del fuoco, protezione civile, esercito, Università, ministeri etc.). 
A quanto riferito dal dr.Borrelli,  l’impegno della protezione civile, in questo caso, e delle organizzazioni collegate, per motivi organizzativi e logistici, dovrebbe essere limitata alla formazione dei tecnici locali, volontari e non, in particolare sulla redazione delle schede Aedes - probabilmente in forma semplificata, escludendo al momento  impegni diretti sul campo dei nostri agibilitatori.
Ha evidenziato anche difficoltà operative e di trasporto, nonché logistiche - di vitto ed alloggio - presenti sul posto che sconsigliano un intervento diretto.
Si è inoltre raccomandato di evitare iniziative spontanee che, a suo avviso, non avrebbero la possibilità di svolgere attività sul posto.
Sarà la protezione civile a decidere se utilizzare  direttamente i nostri volontari.
In tal caso procederemo con le consuete modalità, una volta concordate esattamente le regole di ingaggio e rimborso, data la particolarità degli eventuali interventi in un altro Paese.
Il consigliere nazionale delegato Monaco è stato indicato, unitamente ad un componente del gdl emergenze, a far parte del predetto nucleo operativo in Albania.
La presenza del nostro rappresentante ci consentirà, oltre a dare un importante contributo operativo, di avere tutte le informazioni sulle decisioni che saranno assunte e di verificare e concordare direttamente le condizioni di ulteriori collaborazioni ed eventualmente presenze.
Ricordo che con i colleghi albanesi abbiamo instaurato, tempo fa, una collaborazione finalizzata a riprodurre il sistema ordinistico nel loro Paese e quindi abbiamo già un rapporto consolidato.
Un caro saluto a tutti.
Armando


Cordiali saluti

Il Presidente dell'Ordine
Ing. Giuseppe D'ONOFRIO
© 1999 - 2019  Ordine degli Ingegneri della Provincia di Potenza - CF: 80004080760
IBAN IT 77E 07601 04200 000086864899 (intestato a: Ordine degli Ingegneri della Provincia di Potenza)

developed by ADMEDIA multimedia software development.

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Web accessibility evaluetion